Contao Italian Conference 2012, un piccolo resoconto

Fornire strumenti per sviluppare progetti Web completi con Contao CMS, una piattaforma di Content Management System ancora poco conosciuta in Italia, ma molto avanzata tecnologicamente. Questo l’obiettivo della Contao Italian Conference 2012 che si terrà sabato 26 maggio presso l’Hotel Globus, di Milano Marittima a Cervia (RA).

Nel corso della giornata esperti e professionisti del settore si confronteranno su ottimizzazione e SEO, Web mobile, accessibilità e usabilità, Web design e Social Media Strategy.

Si tratta della seconda edizione italiana dell’iniziativa, ma è la prima volta che in Italia ci si confronta in modo così strutturato sulle potenzialità di questa piattaforma, forse ancora poco nota.

Quali le sue principali caratteristiche? Il CMS dispone di funzionalità di editing avanzate, backend e strumento di gestione dei fogli di stile semplici, personalizzazione del layout agevole, gestione accurata dei permessi di accesso alle varie parti del sito, accessibilità del 100% sia lato front-end che back-end.

Spiega Paolo Brunelli di ContaoCms.it: “Si tratta di un evento fortemente voluto dalla community italiana di Contao, per potersi confrontare sulle tematiche che quotidianamente, web designer e sviluppatori, si trovano ad affrontare. Ci saranno interventi su argomenti chiave per chi vuole dialogare in modo costruttivo con i propri utenti, come la comunicazione attraverso i social networks, oppure quali sono le regole da seguire per la realizzazione di un sito accessibile attraverso un dispositivo mobile, solo per citarne alcuni. Una ricca giornata all’insegna delle nuove tecnologie nella fantastica cornice che può essere la località di Cervia”.

La giornata non è rivolta solamente a chi conosce questo potente strumento, ma a tutti coloro che per lavoro progettano, realizzano o gestiscono siti web.

Tra i relatori Paolo Brunelli di ContaoCms.it, Celeste Priore di SpazioZoneModa, Gabriele Mancini, Fabio Mason di Liquid Diamond, Dan Nelu dell’Università degli studi di Udine e Samuele Schiavon di thecreativeway.

Sponsor dell’iniziativa ServerPlan, tra i maggiori Provider italiani, Thecreativeway, dinamica Web Agency veneta e Brains Studio, creativa agenzia di comunicazione romagnola.

Per partecipare al workshop è necessario iscriversi,

Per informazioni ed il programma dettagliato è possibile consultare il sito

www.contaoconference.it

Data: dal 26 maggio 2012

Città: Cervia

Location: BEST WESTERN Hotel Globus

Indirizzo: Via II giugno, 59 48015 – Milano Marittima (RA)

Contao Italian Conference 2012 – Cervia 26 Maggio 2012 – By ContaoCms.it

e-mail paolob@contaocms.it- web www.contaocms.it – Phone 347.46.04.529

Bilancio positivo per il secondo Contao Italian Conference. Presenti diversi utilizzatori ed anche qualche collega, che avendo sentito parlare del nostro CMS, è intervenuto incuriosito. Tutti interessanti gli interventi, che hanno catturato l’attenzione dei partecipanti. Ogni occasione è stata ottima per un confronto. Durante le esposizioni con il relatore di turno, durante le pause caffè oppure a pranzo davanti ad un risotto di pesce 🙂 La presenza di amici esterni alla nostra community ha permesso loro di porre quesiti sullo strumento e ci ha dato l’occasione per mostrare tutte le potenzialità del prodotto Contao. Sul sito ContaoConference.it abbiamo pubblicato le slide degli interventi. Per finire alcuni ringraziamenti: L’amico Dan che con la sua intelligente ironia ci regala sempre interventi molto piacevoli. Gabriele Mancini, visibilmente emozionato non essendo abituato a parlare in pubblico, con le sua professionalità ed i suoi consigli ha catturato l’attenzione di tutti i presenti. Celeste Priore, ha dato un contributo importante alla giornata, sottoponendoci un intervento dedicato alla rivoluzione comunicativa che è in pieno svolgimento. Per finire un ringraziamento a Fabiano Mason che nonostante un infortunio domestico di qualche giorno prima, ha tenacemente mantenuto l’impegno di presenziare. La sua sessione di lavoro è stata molto apprezzata. Un grazie a Samuele Schiavon, la cui assenza, a causa di una fastidiosa influenza, non ci ha permesso di assistere al suo intervento sul web design.

Brainsstudio


Condividi questo articolo!